Personale docente

Antonella Crapisi

Ricercatore universitario confermato

AGR/15

Indirizzo: VIALE DELL'UNIVERSITÀ, 16 - LEGNARO PD . . .

Telefono: 0498272918

E-mail: antonella.crapisi@unipd.it

  • Il Martedi' dalle 11:30 alle 12:30
    presso il docente riceve presso lo studio
    Preceduto da mail di conferma

Dott.ANTONELLA CRAPISI
DIPARTIMENTO DI AGRONOMIA ANIMALI ALIMENTI RISORSE NATURALI E AMBIENTE (DAFNAE) – Università di Padova, AGRIPOLIS, Viale dell’Università, 16, 35020 Legnaro (PD), Italy
Antonella Crapisi nata a Pordenone il 19/01/1960.
1983 :Laurea in Scienze Biologiche, Facoltà di Scienze, Università di Padova
1983-1985: laureato frequentatore presso il Dipartimento di Biotecnologie Agrarie ( tirocinio obbligatorio per Esame di Stato)
1985 : Esame di Stato Professione di Biologo presso l’Università di Padova
1987 : Periodo di Ricerca presso Institut fur Technische Chemie dell’ Universita’ di Braunschweig (Germania). Argomento di ricerca: Approfondimento sulle tecniche di immobilizzazione di batteri malolattici per la fermentazione malolattica dei vini e lieviti per la rifermentazione in bottiglia. Fonte del finanziamento : Borsa di studio Regionale dell’Istituto Lattiero Caseario di Thiene. (6 mesi)
1987 : borsa di studio Regionale dell’Istituto Lattiero Caseario di Thiene.
1988-1989 Professore a Contratto presso la Scuola di Specializzazione in Scienze dell’Alimentazione dell’Università di Padova. Titolo del Corso: Tecnologie Alimentari
1990: Ricercatore universitario SDD AGR/15 Scienza e tecnologia dei prodotti agroalimentari presso il Dipartimento di Biotecnologie Agrarie, Facolta' di Agraria dell' Universita' degli Studi di Padova
ATTIVITA'DIDATTICA
In qualità di ricercatore ha insegnato presso i Corsi di Laurea, Scuole di Specialità, Master: Laurea Triennale di Scienze viticole ed enologiche, Scienze e Tecnologie Alimentari, Scienze Agrarie, Scuola Diretta a Fini Speciali in Tecnica Enologica, Master in Agricoltura Biologica.
ATTIVITA' GESTIONALE
Segretaria accademica della Scuola Diretta a Fini Speciali in Tecnica Enologica dell’Università di Padova, Facoltà di Agraria, sede di Conegliano (TV), dal 1991 al 2001.
Rappresentante dei ricercatori in Consiglio di Facoltà di Agraria dal 1993 al 2002.
Partecipazione Commissione di Concorso e Valutazione Comparativa a Posti di Ruolo di Ricercatore per il Settore Scientifico Disciplinare AGR/15 presso le Università di Milano (2002, 2004) e Torino (2005, 2006).
Membro Commissione di Concorso Assegno FSE.
Membro Commissione di Concorso di Assegni di Ricerca nell’ambito del progetto di Ricerca WINENET 2012 e 2013.
Commissione esaminatrice Tirocinio Formazione Attivo TFA classe 057 Scienza degli alimenti nel 2013.
Componente di Commissioni di Esame di laurea in Scienze e Tecnologie Alimentari, Scienze e Tecnologie Viticole ed Enologiche e Marketing, Scienze e Tecnologie Agrarie
Membro del CTS del Centro interdipartimentale per lo studio multidisciplinare della cultura dell’alimentazione dal 1996 al 2003.
Membro del Collegio dei Docenti del Dottorato di Ricerca in Scienze Viticole ed enologiche dal
Membro del Collegio dei Docenti del Dottorato di Ricerca "Territorio, Ambiente, Risorse e Salute" indirizzo Medicina ambientale: nutrizione e inquinamento (T.A.R.S.) indirizzo Viticolo ed enologico
Membro del Centro Interdipartimentale di Ricerca Viticola ed Enologica (C.I.R.V.E.)
Membro dell’ Accademia Italiana della vite e del vino.
Membro dell’Associazione Italiana di Tecnologie alimentari.
Tecnico esperto degli oli di oliva vergini ed extravergini.
A.I.S. Associaz. Italiana Sommelier
Referente per il Dipartimento DAFNAE per le pari opportunità e parità di genere (dal 2019 ad ora).
Referente per il Dipartimento DAFNAE per la disabilità ed inclusione (dal 2019 ad ora).

Lomolino G., Alibekov R.S., Urazbayeva K.A., Zampieri A., Bottin r., Vegro M., Crapisi A.(2018). Study of foams obtained from Solanum Tuberosum protein Extract: protein, gas and polysaccharide interaction,REPORTS OF NATIONAL ACADEMY OF SCIENCE OF THE REPUBLIC OF KAZAKHSTAN Vol. 1, p.5-13, 317.ISSN 2518-1483
Lomolino Giovanna, Crapisi Antonella, Cagnin Massimo (2016). STUDY OF ELEMENTS CONCENTRATIONS OF EUROPEAN SEABASS (Dicentrarchus Labrax) FILLETS AFTER COOKING ON STEEL, CAST IRON, TEFLON, ALUMINIUMAND CERAMIC POTS.INTERNATIONAL JOURNALOF GASTRONOMY AND FOOD SCIENCE, vol.6,p.1-9, ISSN:1878-450X, doi: dx.doi.otg/10.1016/j.ijgfs.2016.06.001
Lomolino G., Vincenzi G., Gazzola D., Crapisi A., Curioni A.(2015).Foaming properties of potato (Solanum tuberosum) proteins: A study by the gas sparging method. COLLOIDS AND SURFACES. A PHYSICOCHEMICAL AND ENGINEERING ASPECTS, vol. 475, p. 75-83, ISSN:0927-7757, doi:10.1016/j.colsurfa.2015.01.093-Impact Factor 2.354
Simone Vincenzi, Antonella Crapisi, Andrea Curioni (2012). Foamability of Prosecco wine: Cooperative effects of high molecular weight glycocompounds and wine PR-proteins. FOOD HYDROCOLLOIDS, ISSN: 0268-005X, doi: 10.1016/j.foodhyd.2012.09.016
A. Biondi Bartolini, S.Bona, A.Crapisi, A. Curioni, A. Ceradini, E. Tosi, M. Azzolini, P. Darè, C. Bersani, C. Fraccaroli (2012). Il colore del Bardolino. VQ, vol. 2, p. 60-64, ISSN: 1825-6082
FRANCESCHI D, CITTON F, A. CRAPISI (2011). I CARATTERI SENSORIALI DEL MANZONI BIANCO. In: Tomasi Diego Franceschi Deborah . MANZONI BIANCO. p. 83-105, SUSEGANA:Arti Grafiche Conegliano, ISBN: 9788897081081
Vincenzi S., A. MASI, Ghisi R., Crapisi A., A. Curioni (2011). GLUTATHIONE DETERMINATION IN SOME ITALIAN WHITE GRAPE VARIETIES. In: -. 3rd Sulphyton Meeting. Conegliano, 29 September-1October, p. 78
LANTE A., CRAPISI A., LOMOLINO G., SPETTOLI P. (2004). Chemical parameters, biologically active polyphenols and sensory characteristics of some italian organic wines . JOURNAL OF WINE RESEARCH, vol. 15, p. 203-209, ISSN: 0957-1264, doi: 10.1080/09571260500142054
RIZZI C., LOMOLINO G., LANTE A., CRAPISI A., SPETTOLI P., CURIONI A (2003). Solubilization and activity detection in plyacrylamide gels of a membrane-bound esterase from an oenological strain of Saccharomyces cerevisiae . JOURNAL OF THE INSTITUTE OF BREWING, vol. 109 (3), p. 187-193, ISSN: 0046-9750
LOMOLINO G., LANTE A., CRAPISI A., P.SPETTOLI (2002). Studi innovativi dell'attività esterasica in Saccharomyces cerevisiae . INDUSTRIE DELLE BEVANDE, vol. XXXI, p. 139-141, ISSN: 0390-0541
LOMOLINO G, LANTE A, CRAPISI A, SPETTOLI P, CURIONI A. (2001). Detection of Saccharomyces cerevisiae carboxylesterase activity after native and sodium dodecyl sulfate electrophoresis by using fluorescein diacetate as substrate . ELECTROPHORESIS, vol. 22, p. 1021-1023, ISSN: 0173-0835, doi: 10.1002/1522-2683
LOMOLINO G., LANTE A., A. CRAPISI, VINCENZI G., SPETTOLI P. (2001). Effetto del tipo di coagulante sulla formazione di frazioni caseiniche in formaggio Squacquerone . SCIENZA E TECNICA LATTIERO-CASEARIA, vol. 52 (3), p. 195-208, ISSN: 0390-6361
KRASTANOV A., CRAPISI A., LANTE A., SPETTOLI P. (2000). Antimicrobial activity of nisin immobilized onto membrane . BULGARIAN JOURNAL OF AGRICOLTURAL SCIENCE, vol. 6, p. 333-337, ISSN: 1310-0351
LANTE A., CRAPISI A., KRASTANOV A., SPETTOLI P. (2000). Biodegradation of phenols by laccase immobilised in a membrane reactor. PROCESS BIOCHEMISTRY, vol. 36, p. 51-58, ISSN: 1359-5113



Download Pubblicazioni_Crapisi.pdf

.Gli ambiti di ricerca riguardano i temi del settore delle trasformazioni agroalimentari, immobilizzazione di enzimi e microrganismi nel settore enologico e lattiero-caseario.
.Caratterizzazione biochimica ed enzimatica applicata al settore alimentare, enzimi di interesse tecnologico presenti in alimenti di origine animale e vegetale.
.Analisi sensoriale e statistica, eseguita per mezzo di panel occasionale ed addestrato per testare il livello di gradimento dei prodotti alimentari.
.Effetto di alcuni trattamenti tecnologici sulle caratteristiche chimiche degli alimenti.
.Studio di proteine di interesse tecnologico presenti in alimenti di origine animale e vegetale.
.Studio delle caratteistiche tecnologiche delle proteine estratte da Solanum Tuberosum.
.Studio di ossidi di metallo durante il processo di vinificazione per ottenere vini parzialmente o totalmente stabili sia dal punto di vista proteico che tartarico.

Studio delle caratteristiche tecnologiche delle proteine estratte da Solanum tuberosum.
Studio sugli effetti di alcuni trattamenti tecnologici sulle caratteristiche chimiche degli alimenti.
Valutazione sensoriale di alimenti tipici sottoposti a particolari processi tecnologici
Studio di peptidi rilasciati in seguito ad idrolisi e loro proprietà funzionali.